lunedì 2 dicembre 2013

Let it snow… Let it snow… Let it snow

Ieri si è tenuto il Mercatino Natalizio a Galbiate (LC) e vi ho partecipato. Anche questa esperienza è stata memorabile: tutto è uguale e al contempo diverso, unico.
Ovviamente mi sono concentrata molto sul tema del Natale, riproponendo quelli che già considero i "classici" insieme a qualche aggiunta. 


Tra le "novità" ci sono delle card dall'aspetto molto invernale che mi sono state ispirate da un paio di card viste su Pinterest e che "sfruttano" il mio set di timbri preferito Lawn Fawn in tutta la sua versatilità.


La prima card parte da un cartoncino grigio doppio di formato rettangolare. Ho iniziato timbrando la base con tanti piccoli fiocchi di neve. Poi ho posizionato su un lato della carta decorativa azzurrina/verde acqua (dal set "Summer Breeze", ma si sposa benissimo): una prima lunga striscia rettangolare ed una più corta, stavolta in rilievo, in alto (il tutto fustellato su uno dei lati corti).
Poi ho incollato 4 tronchi d'albero ricavati da del cartoncino grigio scuro timbrato con del bianco, due sul grigio e due sulla parte in rilievo. Infine, la baby renna è incollata con del nastro gommato su un lato. Per finire, ho aggiunto l'augurio e qualche tocco di raffinatezza per completare l'ambientazione: perline, stelline argentate e qualche puntino con la penna bianca.


La seconda card nasce dalla stessa impostazione: cartoncino grigio, fiocchi di neve e puntini con penna bianca. Due tronchi d'albero sono stati timbrati direttamente su un lato del cartoncino, il primo con una dose giusta di tampone nero mentre il secondo con una dose più scarsa. Per dare un tocco in più di colore ho timbrato anche qualche foglia nera e rossa. Ho poi aggiunto la volpina, resa invernale nel pelo di un grigio molto chiaro, e un tronco bianco su cartoncino grigio scuro. Ho poi assemblato il tutto, aggiunto l'augurio e qualche perlina.

Non vedo l'ora che arrivi il pacchetto di materiali ordinati dall'Inghilterra: la carta decorativa natalizia è quasi esaurita e anche le idee avrebbero bisogno di una nuova sferzata di novità. Non sto più nella pelle! Così per il prossimo mercatino (probabilmente il 15 dicembre) avrò nuovo materiale da realizzare e condividere!

Nessun commento:

Posta un commento